Gennaio, 2020

09Gen(Gen 9)20:30G. F. HANDEL – ORLANDOIL POMO D’ORO, F. CORTI direttore, M. R. CENCIC controtenore, K. LEWEK soprano, N. RIAL soprano, F. ASCIOTI contralto, L. PISARONI basso-baritono20:30 Genere:Barocca,Stagione 2019-2020biglietti dall'1 ottobre

Ora

(Giovedì) 20:30

Dettagli

 

J. F. HANDEL – ORLANDO

Dramma per musica in tre atti su libretto di autore ignoto da Orlando di Carlo Sigismondo Capece, dall’Orlando Furioso di Ludovico Ariosto

IL POMO D’ORO (orchestra su strumenti originali)
FRANCESCO CORTI direttore
MAX RENÈ CENCIC controtenore – Orlando un cavaliere

KATRYN LEWEK soprano – Angelica Regina del CataiMANCA BIO
NURIA RIAL soprano – Dorinda una pastorella
FRANCESCA ASCIOTI contralto – Medoro un principe Africano
LUCA PISARONI basso-baritono – Zoroastro un mago


ARTISTI

Francesco Corti
Nato ad Arezzo, da una famiglia di musicisti nel 1984, ha studiato organo a Perugia e e successivamente clavicembalo a Ginevra e Amsterdam. É stato premiato al Festival internazionale “Johann Sebastian Bach” a Leipzig (2006) e al Bruges Harpsichord Competition (2007). Come solista ha partecipato a spettacoli e concerti in Europa, in USA, in America Latina e in Nuova Zelanda, è inoltre invitato a svariati festival: Mozart Woche and the Salzburger Festpiele, BachFest Leipzig, MusikFest Bremen, Utrecht Early Music Festival, Festival Radio France Montpellier, Milanesiana.

Max Emanuel Cencic
Max Emanuel Cencic è uno dei cantanti più affascinanti e versatili al mondo di oggi e dedicato alla rinascita della musica del XVIII secolo. Con la sua straordinaria voce da mezzosoprano, Max Emanuel Cencic dimostra che il canto barocco può essere tecnicamente brillante e allo stesso tempo moderno ed emozionante. Per oltre due decenni si è esibito in teatri d’opera di prim’ordine, tra cui la Wiener Staatsoper, il Theater an der Wien, l’Opernhaus Zürich, l’Opéra Royal de Versailles, la Bayerische Staatsoper, la Staatsoper Unter den Linden di Berlino, la Gran di Barcellona Teatro del Liceu, il Théâtre des Champs-Elysées, Parigi e La Monnaie di Bruxelles.

Nuria Rial
Dopo aver studiato canto nella sua nativa Cataloña, Nuria Rial entra a far parte dal 1998 al 2002 della classe di Kurt Widmer all’Accademia Musicale di Basilea. Nel settembre 2003 vince il premio Helvetia Patria Jeunesse (Pro Europa) a Lucerna per le sue eccezionali doti nel canto. Da quel momento in poi è ospite dei principali festival di musica in Europa ed in concerto ha collaborato con importanti direttori quali: Paul Goodwin, Gustav Leonhardt, René Jacobs, Alfredo Bernardini, Thomas Hengelbrock, Skip Sempé, Laurence Cummings, Fabio Bonizzoni, Howard Griffiths, Pierre Cao, Salvador Mas, Antoni Ros-Marbà, così come prestigiose con ensemble quali: Il Giardino Armonico, The English Concert, Les Musiciens du Louvre, Concerto Köln, Kammerorchester Basel, Akademie für Alte Musik Berlin, Al Ayre Español, La Risonanza, L’Arpeggiata, Orquesta Barroca de Sevilla, Orfeo Barockorchester, Camerata Köln, Zürcher Kammerorchester, Zürich Chamber Orchestra, Hungarian Symphony Orchestra, Symphonieorchester Basel.

Francesca Ascioti
Francesca Ascioti si è diplomata in canto a Brescia, specializzandosi poi con Bernardette Manca di Nissa e Teresa Berganza, facendo il suo debutto in Falstaff a Busseto. Ha inoltre frequentato l’Accademia Riccardo Muti, cantando come Quickly in Falstaff sotto la direzione di Riccardo Muti. Francesca Ascioti ha debuttato sul palcoscenico nel ruolo di Cherubino nelle Nozze di Figaro di Mozart a Sulmona e da allora ha recitato in ruoli come Maddalena in Rigoletto al Teatro Troiano di Civitavecchia e Flora in La Traviata al Teatro Dell’Opera di Roma. Ha cantato, diretta da Marcon in Fida Ninfa (Giunone) a Basilea e Baden- Baden; Parnasso in Festa (Euterpe) ad Amsterdam; Juditha Triumphans a Bruxelles, Londra, Atene, New York;

Luca Pisaroni
Il basso-baritono italiano LUCA PISARONI si è affermato come uno dei più affascinanti e versatili cantanti sulla scena internazionale attuale. Fin dal suo debutto all’età di ventisei anni con la Filarmonica di Vienna al Festival di Salisburgo, sotto la direzione di Nikolaus Harnoncourt, è apparso in moltissime delle più rinomate sale da concerto, teatri dell’opera e festival.

 

VIDEO

 

SITO

http://www.il-pomodoro.ch/orchestra/

 

 

 


nella foto: Il Pomo d’Oro © Nicola Dalmaso

 

Organizzatore

Teatro Ristori

Biglietti online

biglietti dall'1 ottobre
X