Cécile McLorin Salvant

CECILE_foto_da_pdf

Cécile McLorin Salvant

[tab name=”Descrizione”]

ESCLUSIVA ITALIANA


Aaron Diehl  
piano
Paul Sikivie  
contrabbasso
Pete Van Nostrand  batteria

Cécile si è rivelata nel 2010 a Washington dove i giurati del Thelonious Monk Jazz Competition (nomi come Patti Austin, Dee Dee Bridgewater, Kurt Elling, Al Jarreau, Dianne Reeves), fra i massimi concorsi, le hanno assegnato il Primo Premio. “Se alcuna possa essere considerata l’erede delle Big Three – Billie Holiday, Sarah Vaughan, Ella Fitzgerald – è questa virtuosa di 23 anni” (S. Holden, New York Times, 3.2.2013). In Italia si è ascoltata solo quest’anno a Umbria Jazz, guest artist con Winton Marsalis; ritorna alla fine dell’anno a Orvieto, per Umbria Jazz Winter; e poi al Ristori, unica data italiana, nell’ambito di una tournée europea.
Nata a Miami da un dottore haitiano e da una docente francese della Guadalupa, Cécile McLorin Salvant ha iniziato con la formazione musicale classica, proseguendo in Francia, dove accresce l’interesse per il jazz e il blues. Il primo cd Cécile viene infatti registrato a Parigi nel 2009 con jazzisti francesi; il secondo, WomanChild, è uscito invece nel 2013 negli Stati Uniti. Tra i musicisti di quest’ultimo album il pianista Aaron Diehl, parte della formazione che ascolteremo al Ristori.
Così lo recensisce la rivista francese Jazz Hot: “Una straordinaria rivelazione del jazz vocale contemporaneo […] La sua maturità artistica (miracolosa per la sua età) si combina con le sue intuizioni culturali e con il giovane impulso di una cantante che ha da poco passato i venti. Cécile già possiede qualcosa di eccezionale: una compiuta personalità artstica” (Y. Sportis, Jazz Hot primavera, 2013).

www.cecilemclorinsalvant.com

 

“Voglio arrivare quanto più mi sia possible al cuore di una canzone. Quando trovo qualcosa di bello e commovente cerco di andarci vicino e di condividerlo con il pubblico”

(Cécile McLorin Salvant)

 

 

 


foto di John Abbott

[/tab]

[tab name=”Video”]

[/tab]

[tab name=”Acquista”]

 

POSTO UNICO Intero € 28
GIOVANI € 14
SENIOR € 22

 

VERONA JAZZ WINTER 2014

ABBONAMENTI

Teatro Ristori
Richard Galliano Sextet
Cécile McLorin Salvant
Brad Mehldau Trio

Teatro Camploy
Mauro Ottolini Sousaphonix
Enrico Zanisi Trio
Giovanni Guidi Trio

6 spettacoli Teatro Ristori e Teatro Camploy
POSTO UNICO Intero € 100
GIOVANI € 50
SENIOR € 80

3 spettacoli Teatro Ristori
POSTO UNICO Intero € 72
GIOVANI € 35
SENIOR € 55

3 spettacoli Teatro Camploy
POSTO UNICO Intero € 38
GIOVANI € 20
SENIOR € 30

 

BIGLIETTERIA DEL TEATRO
via Teatro Ristori 7 – tel. 045 693.0001
dal 27 settembre al 9 ottobre
dal lunedì al venerdì, dalle 16.00 alle 19.00 (esclusi festivi).
dal 10 ottobre
dal lunedì al venerdì, dalle 17.00 alle 19.00 (esclusi festivi).

BOX OFFICE (abbonamenti e biglietti)
via Pallone 16 – tel. 045 8011154
dal lunedì al sabato dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 19.30,
chiuso lunedì mattina e sabato pomeriggio.

CALL CENTER 848.002.008 (abbonamenti e biglietti)
dal lunedì al sabato dalle ore 9.00 alle ore 18.00.

 

I biglietti sono acquistabili anche

presso le Filiali UniCredit
Info prevendita Filiali abilitate: Numero Verde 800.32.32.85

nei punti vendita del circuito Geticket
www.geticket.it

[/tab]
[end_tabset]



X