SCINTILLE E CAREZZE

Che il clavicembalo sia stato uno strumento a tastiera destinatario, nel corso dei secoli, di un repertorio solistico di mole non inferiore a quello che successivamente è stato dedicato al pianoforte, è cosa che oggi potrebbe stupire, visto il ruolo di strumento che realizza il basso continuo – peraltro sempre un ruolo di fondamentale importanza – in cui ormai il pubblico ha nella stragrande maggioranza dei casi occasione di ascoltarlo. Eppure, tre secoli di repertorio (dal XVI al XVIII secolo), pagine e pagine di musica scritte da compositori come Frescobaldi, Pasquini, Bach, Couperin, Rameau, Scarlatti, Piatti continuano a testimoniare una centralità poi ereditata dal pianoforte, considerato quest’ultimo in tutte le fasi che lo hanno portato dall’aspetto settecentesco – piuttosto simile a quello del clavicembalo, col quale dunque condivideva il repertorio – alle poderose forme di un moderno Steinway.

Nicola Benetti ha intrapreso i primissimi passi nel mondo della musica da autodidatta, iniziando poi all’età di 9 anni lo studio del pianoforte e della batteria e in seguito del clavicembalo. Polistrumentista e appassionato di musica di matrice popolare, divide la sua carriera tra un’intensa attività concertistica e lo studio e la divulgazione del repertorio tradizionale mediterraneo.

Info Spettacolo

domenica, 14 Maggio 2023 H 17:00
Spazio S. Pietro in Monastero

Programma evento

T. Albinoni
Sinfonia in sol min. per archi e basso continuo Si 7

J. F. Fasch
Sinfonia per archi e basso continuo in Sol Magg. FWV M:G5

A. Vivaldi
Concerto per archi e basso continuo in sol minore RV 157

J. Pachelbel
Canone in Re Magg. per archi e basso continuo

G. B. Platti
Concerto in La Maggiore, per clavicembalo, archi e basso continuo I.57

J. S. Bach
Concerto in Re Maggiore, per clavicembalo, archi e basso continuo
BWV 1054

Artisti e Compagnia

NICOLA BENETTI  clavicembalo

Nato a Verona nel 1997, ha intrapreso i primissimi passi nel mondo della musica da autodidatta. Dall’età di 9 anni inizia lo studio del pianoforte e della batteria presso la Scuola Civica “B. Maderna” di Verona. In seguito alla maturità di Liceo Musicale, prosegue gli studi iscrivendosi alla classe di Clavicembalo e tastiere storiche del Conservatorio “E. F. Dall’Abaco” di Verona, con il M° Marco Vincenzi, presso il quale ottiene il diploma di Triennio nel 2020 e di Biennio nel 2022, con Lode e Menzione d’onore. Durante il percorso di Triennio e Biennio, ha regolarmente svolto il ruolo di accompagnatore al clavicembalo come studente collaboratore; ha partecipato inoltre a diverse masterclass e produzioni del Conservatorio di Verona, con Xavier Artigas, Edoardo Bellotti, Sara Mingardo, Alessandro Quarta, e come clavicembalista accompagnatore per le masterclass di Urbino Musica Antica 2021.
Nel 2021 è stato selezionato come allievo meritevole della borsa di studio “M° Damiano Rossi” di Mantova, e la borsa di studio Cariverona per la partecipazione alla masterclass Alte vie barocche in Val di Zoldo del M° Andrea Marcon. E’ stato inoltre selezionato per la partecipazione alla masterclass dell’Europäisches Hanse-Ensemble, a Lubecca. Nel 2022 vince il secondo premio (ex-aequo) al XVIII Concorso internazionale di clavicembalo “Gianni Gambi” di Pesaro, e nello stesso anno ottiene, insieme all’ensemble Le Canterine, la partecipazione alla Residenza Monteverdifestival di Cremona. Ha all’attivo molti concerti, come solista all’organo e come clavicembalista delle orchestre da camera I Virtuosi Italiani e L’Appassionata, esibendosi regolarmente presso la Sala Maffeiana, il Teatro Filarmonico e il Teatro Ristori di Verona, nonché al Teatro dal Verme e la Sala Verdi di Milano, le Sale Apollinee del Gran Teatro La Fenice di Venezia, la Salle Poirel di Nancy (FR), a Mendrisio (CH).
Polistrumentista e appassionato di musica di matrice popolare, svolge un’intensa attività anche come membro di Ensemble Terra Mater, che si occupa dello studio e della divulgazione del repertorio tradizionale mediterraneo.

I VIRTUOSI ITALIANI

Info e Biglietteria

BIGLIETTERIA I VIRTUOSI ITALIANI

Verona, Piazzetta Ottolini n. 9
Lunedì, Martedì e Mercoledì dalle 15.30 alle 18.00
Giovedì dalle 10.30 alle 13.00

oppure su prenotazione:
Mobile, WhatsApp, Telegram
+39 392 7178741  / +39 045 8006411

[email protected] 

presso il Teatro Ristori o San Pietro in Monastero
dalle 18.30 nei concerti serali
dalle 15.30 nei concerti pomeridiani

domenica, 14 Maggio 2023 H 17:00domenica, 14 Maggio 2023 H 17:00domenica, 14 Maggio 2023 H 17:00

Prossimi Eventi

Tutto
Danza
Per le Famiglie
Jazz
Nessun evento trovato!

Acquista l’Abbonamento

Biglietteria del Teatro

Via Teatro Ristori, 7
37122 Verona VR
+39 045 693 0001
[email protected]
Dal lunedì al venerdì dalle 10:00 alle 13:00
e dalle 16:00 alle 19:00

BoxOffice

Via Pallone, 16
37121 Verona VR
+39 045 8011154
Dal lunedì al venerdì dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 19.00
Sabato dalle 9.30 alle 12.30

Per le Aziende

Affitta il Teatro Ristori per i tuoi eventi
Diventa Sponsor e assicurati una poltrona per ogni spettacolo

Ricevi gli aggiornamenti e le promozioni
del Teatro Ristori

  • Stagioni
  • Per Aziende
  • Box Office
  • X