Il libro di tutte le cose

L’idea di base di questo spettacolo è "nascondere" Thomas per renderlo ancora più "visibile". Lui come il pubblico vede la scena, le situazioni, il susseguirsi degli eventi. Lui ne conosce già gli esiti ma empaticamente partecipa con noi alla sorpresa di una storia mai sentita. Forse non lo vedremo mai, ma la sua voce accompagnerà gli spettatori fino all’epilogo. Ci racconta la sua storia in diretta e ci permette di sbirciare nel suo racconto, nella sua vita, ma il nostro vedere è per forza di cose, sbilenco rispetto al suo. Questi due piani di narrazione, il racconto vero e proprio e la messa in scena di tale racconto, scorrono contemporaneamente creando una continua frizione tra il percepito del pubblico e la memoria di Thomas. La sua voce non è registrata, ma un attore parlerà ad un microfono restando invisibile. I personaggi in scena saranno "recitati" e messi in "vita", in azione o inazione tramite delle marionette armature, o maschere elaborate indossate da attori in carne e ossa. In alcune situazioni queste marionette potrebbero essere dei veri attori manovrati da altri attori, in modo da creare un corto circuito ulteriore nella percezione dello spettatore e rendendo più stratificata la drammaturgia.

Info Spettacolo

domenica, 05 Febbraio 2023 H 17:00
Teatro Ristori

Programma evento

Thomas ha un padre severo e violento, che crede in un Dio altrettanto rigido. Thomas ha un segreto: vede cose che nessun altro vede. Thomas ha un sogno: ‘diventare felice’. E come gli dice una vicina di casa un po’ strega, un buon inizio è smettere di aver paura. Un successo internazionale, uno dei libri più importanti della letteratura olandese: un breve romanzo di formazione dall’umorismo surreale e irriverente, una storia meravigliosa sul potere della fantasia e la forza dell’unione.

Artisti e Compagnia

Adattamento
Lorenzo Bassotto e Monica Ceccardi

Musiche originali
Olmo Chittò

Regia
Lorenzo Bassotto

Aiuto regia
Monica Ceccardi

Scene e costumi
Beatrice Alemagna

Scene realizzate da
Roberto Maria Macchi

Costumi realizzati da
Floriana Setti

Light design
Claudio Modugno

Foto e video
Barbara Rigon

Creattrici
Cinzia Morandi e Viviana Gysin

Creattori
Lorenzo Bassotto e Roberto Maria Macchi

Maschere e pupazzo
Alessandra Faienza

Organizzazione
Daniele Giovanardi, Antonella Carli e Lidia Vaime

Produzione
Bam Bam Teatro e LAC Lugano Arte e Cultura

 

Info e Biglietteria

Lo sai che se acquisti un biglietto hai anche il parcheggio incluso?

Ogni domenica di spettacolo è possibile parcheggiare gratuitamente in un’area riservata agli spettatori a pochi passi dal Teatro Ristori!
Il parcheggio è aperto fino a mezz'ora dopo la fine dello spettacolo.

domenica, 05 Febbraio 2023 H 17:00domenica, 05 Febbraio 2023 H 17:00domenica, 05 Febbraio 2023 H 17:00

Prossimi Eventi

Tutto
Danza
Per le Famiglie
Jazz
domenica
22
Gen 2023
H 17:00
Il piccolo spazzacamino

Un allestimento del Teatro Comunale di Modena fra i più coinvolgenti per i bambini e i ragazzi.

venerdì
27
Gen 2023
H 20:00
Quartetto per la fine del tempo

Il Nuovo Balletto di Toscana al Teatro Ristori in occasione del Giorno della Memoria.

sabato
04
Feb 2023
H 20:00
Calling Bach

Una nuova produzione MM Contemporary Dance Company per il Teatro Ristori con musica dal vivo.

domenica
05
Feb 2023
H 17:00
Il libro di tutte le cose

Uno spettacolo per un piccolo grande romanzo di formazione.

Acquista l’Abbonamento

Biglietteria del Teatro

Via Teatro Ristori, 7
37122 Verona VR
+39 045 693 0001
[email protected]
Dal lunedì al venerdì dalle 10:00 alle 13:00
e dalle 16:00 alle 19:00

BoxOffice

Via Pallone, 16
37121 Verona VR
+39 045 8011154
Dal lunedì al venerdì dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 19.00
Sabato dalle 9.30 alle 12.30

Per le Aziende

Affitta il Teatro Ristori per i tuoi eventi
Diventa Sponsor e assicurati una poltrona per ogni spettacolo

Ricevi gli aggiornamenti e le promozioni
del Teatro Ristori

  • Stagioni
  • Per Aziende
  • Box Office
  • X