Entertainment 4 cultural tourism

Il Teatro Ristori promuove una manifestazione d’interesse rivolta a tutte le organizzazioni del Terzo Settore del Territorio che coinvolgano giovani artisti per la distribuzione di produzioni culturali originali.

Premessa e finalità della call

Il Consiglio di Amministrazione della società Teatro Ristori S.r.l. promuove la presente manifestazione di interesse con la finalità di valorizzare gli spazi del Teatro, inteso anche come luogo di scambio e promozione del territorio anche nei confronti di turisti e visitatori che nel periodo estivo sono particolarmente presenti nella città e provincia di Verona.

L’intento è di offrire opportunità alle organizzazioni culturali che coinvolgano giovani artisti (under 30) per la distribuzione di produzioni culturali originali con finalità divulgative e volte a intercettare l’interesse di turisti e visitatori e quindi promuovere lo sviluppo e l’intercettazione di questo target di utenti presso il Teatro Ristori. Tale iniziativa si aggiunge alla programmazione della stagione 2022/23 promossa da Teatro Ristori S.r.l. e quindi ha lo scopo di ampliare l’offerta culturale per la città offrendo opportunità per operatori terzi.

Obiettivi e oggetto della manifestazione di interesse

Essendo la prima edizione della manifestazione di interesse e quindi un’azione pilota, Teatro Ristori S.r.l. intende mettere a disposizione gli spazi del Teatro Ristori a corrispettivo di favore (euro 1.100 a giornata) ai soggetti ammissibili alla manifestazione di interesse. 

L’obiettivo è di favorire l’ideazione, produzione e distribuzione di produzioni originali che permettano di conoscere e apprezzare contenuti della cultura locale per visitatori e turisti, in particolare quelli stranieri, molto presenti nei mesi estivi nella città di Verona e quindi un ampliamento dell’offerta culturale originale. Un secondo obiettivo è di creare opportunità di autofinanziamento per le organizzazioni del Terzo Settore e quindi un ampliamento della loro esperienza.

Nella valutazione delle proposte pervenute verrà data priorità alle iniziative culturali e performative dedicate alla figura di Maria Callas (nella ricorrenza dei 100 anni dalla nascita) e alle opere shakespeariane (o loro riletture), anche se non sono escluse altre tematiche che valorizzino la storia e la cultura italiana.

La valutazione che verrà effettuata di ciascuna proposta candidata potrà potenzialmente condurre all’assegnazione di più giornate di replica a quelle ritenute più meritevoli e significative.

Le giornate messe a disposizione sono complessivamente 20 collocate nei mesi di giugno e luglio 2023 nell’arco orario compreso tra le ore 9.00 e le 23.00. L’orario tiene conto della possibilità da parte degli assegnatari di procedere a prove e ad eventuali allestimenti.

Si specifica che ciascuna proposta candidata non potrà prevedere l’utilizzo del Teatro per più di 3 giornate tra quelle messe a disposizione.

Soggetti ammissibili

Le candidature andranno formalizzate da organizzazioni del Terzo Settore che abbiano i seguenti criteri di ammissibilità:

  • sede legale nei territori di competenza di Fondazione Cariverona (le province di Verona, Vicenza, Belluno, Ancona e Mantova);
  • operanti per statuto nel settore della cultura, dell’educazione e della divulgazione, senza scopo di lucro e che agiscano con esperienza e con elevato grado di professionalità nel settore. A tali fini è necessario presentare documentazione che comprovi l’esperienza di almeno 3 anni nella realizzazione di eventi dal vivo;

È possibile presentare istanza anche da parte di una rete di soggetti proponenti, nel qual caso dovrà essere individuato un capofila che coordina la rete e rappresenta l’unico referente responsabile nei confronti di Teatro Ristori S.r.l.

Ciascun soggetto può formulare un’unica proposta progettuale.

Modalità e tempistiche di presentazione

Le istanze, sottoscritte dal Legale Rappresentante dell’ente proponente, andranno fatte pervenire entro e non oltre le ore 13.00 del 30 novembre 2022, complete di tutti gli allegati descritti al punto successivo, con una delle seguenti modalità:

  • Via mail all’indirizzo [email protected] (complete di scansione di tutti i documenti previsti);
  • Per posta (Raccomandata R.R.) o con consegna diretta in un unico plico chiuso presso la sede del Teatro Ristori S.r.l. via Forti 3/a 37121 Verona, specificando sulla busta “Manifestazione di Interesse “ENTERTAINMENT 4 CULTURAL TOURISM”.

Documentazione da presentare

La candidatura andrà necessariamente completata con i seguenti allegati (pena esclusione in caso di mancanza):

  • scheda sintetica dell’ente proponente (clicca qui per scaricare il modulo);
  • relazione illustrativa dell’iniziativa per la quale si richiede l’assegnazione del Teatro (clicca qui per scaricare il modulo);
  • copia dell’atto costitutivo e dello statuto del soggetto;
  • copia del documento di identità del legale rappresentante;
  • ultimo bilancio o rendiconto approvato.

Criteri di valutazione ed esito della selezione

In fase di valutazione Teatro Ristori S.r.l. si riserva la possibilità di richiedere chiarimenti, maggiori dettagli e specifiche e/o ulteriore documentazione ai soggetti proponenti e/o ai soggetti partner coinvolti.

Il Teatro si riserva altresì di richiedere modifiche al progetto per motivi artistici, tecnici e produttivi.

L’esito della valutazione, con l’assegnazione delle giornate, sarà comunicato direttamente all’ente assegnatario e pubblicato su questo sito entro il 31 gennaio 2023.

Il giudizio della giuria è insindacabile.

Con gli Enti selezionati sarà stipulato una convenzione di utilizzo con la formalizzazione dei reciproci impegni e responsabilità dalla quale si evidenzi anche la ripartizione degli oneri economici tra il Teatro Ristori ospitante e gli Enti selezionati. Si precisa sin d’ora che tecnici, personale di sala, security  e attrezzature tecniche già in dotazione saranno a carico del Teatro mentre in capo agli Enti selezionati rimarranno costi della biglietteria, agibilità e eventuale SIAE oltre agli oneri per la produzione dell’opera.

La presentazione dell’istanza non costituisce in alcun modo una prelazione per l’utilizzo del Teatro sino a quando non venga formalizzata una risposta al proponente e non comporta, pertanto, l’assunzione di alcun obbligo o impegno né da parte del proponente, né da parte di Teatro Ristori S.r.l., la quale si riserva, pertanto, la più ampia facoltà di non attivare alcun rapporto e di definire successivamente con i soggetti selezionati i termini e le condizioni definitive.

Informativa ai sensi del regolamento UE 2016/679 (GDPR)

Teatro Ristori srl, con sede in Italia, via Forti 3/a – 37121 Verona è titolare dell’iniziativa ENTERTAINMENT 4 CULTURAL TOURISM. Detta iniziativa implica il trattamento dei dati personali del partecipante. La Teatro Ristori srl, in qualità di titolare del trattamento, intende rendere informazioni chiare e complete sulle finalità, modalità e i diritti esercitabili dalle persone in relazione al trattamento dei propri Dati Personali, ispirandosi ai previsti princìpi di liceità, correttezza e trasparenza a tutela delle libertà e dei diritti degli interessati. Le informazioni relative alle finalità, modalità e durata del trattamento oltre ai diritti degli utenti interessati sono disponibili su questo sito.

Contatti

Per ulteriori chiarimenti e/o informazioni è possibile contattare, dal lunedì a venerdì, dalle ore 11.00 alle ore 13.00 i seguenti riferimenti:

  • Marco Valdinoci: tel. 045.8057388 – e-mail: [email protected] (evidenziando nell’oggetto “ENTERTAINMENT 4 CULTURAL TOURISM”);
  • Nicola Carmagnani: tel. 045.6930030 – e-mail: [email protected] (evidenziando nell’oggetto “ENTERTAINMENT 4 CULTURAL TOURISM”).
Ultimi Articoli
10 Ott 2022
Ristori per il no profit
20 Lug 2022
10 anni di Teatro Ristori

Ricevi gli aggiornamenti e le promozioni
del Teatro Ristori

  • Stagioni
  • Per Aziende
  • Box Office
  • X