National Theatre – Londra Coriolanus

National Theatre – Londra Coriolanus

[tab name=”Descrizione”]



IN LINGUA ORIGINALE
SOTTOTITOLATO IN ITALIANO

 

regia  J. Rourke

con J. Boatswain, P. De Jersey, A. Enoch, D. Findlay, H. Fraser, M. Gatiss, T. Hiddleston, B. Hjort Sørensen, E. Levey, R. Sandall, H. Schlesinger, M. Stanley, D. Walcott.

 

La tragedia di Shakespeare Coriolanus affronta, nel corso dei suoi 5 atti, il tema sempre attuale della manipolazione politica e della vendetta. Ispirato a Le vite parallele di Plutarco e al Ab urbe condita di Tito Livio, Coriolanus fu composto dallo scrittore inglese tra il 1607 e il 1608. Oggi è portato in scena con un eccezionale Tom Hiddleston (The Avengers, War Horse) nel ruolo di Coriolano e con Mark Gatiss (Doctor Who, Sherlock della BBC) in quello Menenius.

Protagonista assoluto della tragedia è il generale romano Caio Marzio che, dopo aver condotto l’esercito romano ad una schiacciante vittoria contro i Volsci, viene eletto console ed insignito del soprannome “Coriolano” dal nome della città che ha espugnato.  Ma i due tribuni della plebe Sicinio e Bruto sobillano il popolo di Roma a rivoltarsi contro Coriolano, uomo di poche parole più avvezzo alle armi che ai protocolli della democrazia. Il generale, indignato e adirato, esorta i patrizi ad esautorare i tribuni della plebe e a riprendere in mano tutto il potere “prima che i corvi arrivino a beccare le aquile”. Accusato quindi di alto tradimento, Coriolano è condannato all’esilio, proprio mentre i Volsci stanno raccogliendo il loro esercito per sferrare l’ennesimo attacco contro Roma. E’ dai Volsci, dunque, che Coriolano si rifugia per vendicarsi di tutto il popolo romano. Sono però la madre Volumnia, la moglie Virgilia e il figlioletto a implorarlo di risparmiare la città e Coriolano, infine, cede: firma un trattato di pace e fa ritorno a Corioli, dove i Volsci lo accusano di tradimento e lo uccidono.

Thomas William Hiddleston (Westminster, 1981) è un attore britannico. Lavora per il teatro, il cinema e la televisione. E’ noto presso il grande pubblico per aver interpretato il ruolo di Loki nei film Thor e The Avengers, quello del Capitano Nicholls in War Horse e dello scrittore F. Scott Fitzgerald nel film Midnight in Paris di Woody Allen.

Josie Rourke: classe 1976, è regista teatrale e direttrice artistica del Donmar Warehouse Theatre. Il suo primo ruolo di rilievo è stato quello di assistente alla regia di Peter Gill nella première di The Realist York nel 2002. Nel 2007 Rourke è stata nominata Direttore Artistico del Teatro Bush nel West London. Nel 2008 ha diretto la produzione di William Shakespeare La dodicesima notte per il Chicago Shakespeare Theater (con Michelle Beck , Mark Montgomery , e Karen Aldridge). Nel 2011 ha diretto Molto rumore per nulla al Teatro di Wyndham.

 

durata 3 ore

 

Una produzione sensibile, arguta e intelligente
(Guardian)

Una performance elettrizzante
(Daily Telegraph)

 


[/tab]

[tab name=”Video”]

[/tab]

[tab name=”Acquista”]

 

POSTO UNICO Intero € 10
RIDOTTO € 8

 

Riduzioni
GIOVANI: spettatori di età inferiore a 25 anni / SENIOR: spettatori di età superiore a 65 anni

 

BIGLIETTERIA DEL TEATRO
via Teatro Ristori 7 – tel. 045 693.0001
dal 27 settembre al 9 ottobre
dal lunedì al venerdì, dalle 16.00 alle 19.00 (esclusi festivi).
dal 10 ottobre
dal lunedì al venerdì, dalle 17.00 alle 19.00 (esclusi festivi).

BOX OFFICE (abbonamenti e biglietti)
via Pallone 16 – tel. 045 8011154
dal lunedì al sabato dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 19.30,
chiuso lunedì mattina e sabato pomeriggio.

CALL CENTER 848.002.008 (abbonamenti e biglietti)
dal lunedì al sabato dalle ore 9.00 alle ore 18.00.

 

I biglietti sono acquistabili anche

presso le Filiali UniCredit
Info prevendita Filiali abilitate: Numero Verde 800.32.32.85

nei punti vendita del circuito Geticket
www.geticket.it

[/tab]
[end_tabset]



X