LE BELLE ADDORMENTATE

LE BELLE ADDORMENTATE


[tab name=”IL PROGETTO”]

 

Il Teatro Ristori, promuovendo gli obiettivi della Fondazione Cariverona, ha fin dalla sua prima Stagione avviato l’attività di formazione delle giovani generazioni.
In questa Stagione, oltre al progetto Prendi Nota con Andrea Battistoni & B-Side Trio e al progetto Agorà con il Comune di Verona, il Ristori collabora con Verona Accademia per l’Opera Italiana e con il Conservatorio di Verona E. F. dall’Abaco. Verona Accademia per l’Opera Italiana è stata fondata nel 2008 su iniziativa del Ministero dell’Istruzione Università e Ricerca, per la formazione specialistica di compositori, registi, scenografi, costumisti, e cantanti.
Viene presentata un’opera in forma di trittico tratto dal testo di Giambattista Basile Lo cunto de li cunti. La creazione musicale è affidata ai compositori Riccardo Romano, Gianni Giacomazzo, Paolo Geminiani e Marco Tonini del Master del M° Azio Corghi, su libretti scritti per l’occasione e revisionati dal M° Quirino Principe.
Lo cunto de li cunti, pubblicato a Napoli nel 1634, è uno dei testi fondativi della letteratura italiana che mescola tradizioni popolari, commedia dell’arte, teatro basso e classici, e fa agire, come nelle più tradizionali delle favole, orchi, draghi, ragazzi sciocchi ma audaci, donne addormentate, cavalli parlanti, principesse capricciose, automi e tantissime altre figure incantate. La sua ricchezza lo ha elevato a guida per i maggiori scrittori europei di fiabe, come Perrault e i fratelli Grimm.
Lo spettacolo che si propone, tanto a un pubblico giovane, quanto a un pubblico di adulti, dura circa un’ora e trenta e si articola in tre episodi favolistici: le novellette Sole, Luna e Talia, Cannetella e Petrosinella che condividono il medesimo tema della fanciulla imprigionata. I tre episodi sono collegati tra loro da momenti musicali, coreografici e corali che daranno omogeneità allo sviluppo narrativo dello spettacolo. Regia, scene e costumi sono progettati e realizzati dagli studenti frequentanti i rispettivi Master e per la loro attuazione scenica sarà utilizzata principalmente la tecnologia delle proiezioni.

 

 

illustrazione Lorenzo Russo

[/tab]

[tab name=”SPETTACOLO 18 FEBBRAIO 2015″]

Mercoledì 18 febbraio 2015


ore 15.00  

Presentazione delle tesi finali dei Master
di Verona Opera Academy a.a. 2013/2014 

a seguire

LECTIO MAGISTRALIS DI LORENZO MARIANI

 

ore 17.00 

Verona Accademia per l’Opera Italiana, in collaborazione con il Conservatorio “E. F. Dall’Abaco”
e il Liceo Coreutico “M. Buonarroti”

Presenta 

LE BELLE ADDORMENTATE
Tre operine tratte da Lo cunto de li cunti di Giambattista Basile 

ideate e allestite dagli allievi dei Master con strumentisti e cantanti del Conservatorio di Verona

e con l’amichevole partecipazione straordinaria di
Syusy Blady

 

 

INGRESSO LIBERO
fino ad esaurimento posti

[/tab]

[end_tabset]



X