Aprile, 2017

19Apr(Apr 19)11:00Visioni Musicali - con Paolo Bolpagni - Beethoven e Chopinincontro-concerto sui rapporti tra pittura e musica nel 11:00 Genere:Educational,Per tutte le età,Stagione 2016-2017,Visioni musicali-gratuito

Ora

(Mercoledì) 11:00

Dettagli

Visioni Musicali
con Paolo Bolpagni

BEETHOVEN E CHOPIN EMBLEMI DEL GENIO ROMANTICO: IL CHIARO DI LUNA E IL NOTTURNO

 

incontro-concerto sui rapporti tra pittura e musica nel ‘900

 

– ATTENZIONE l’orario di inizio spettacolo è stato spostato alle ore 11.00 –

Ingresso gratuito.

 

Matteo Cazzadori pianoforte

L. v. Beethoven – dalla Sonata quasi una fantasia op.27 n.2: Adagio sostenuto
F. Chopin – Improvviso-Fantasia op 66
F. Chopin – Notturno in do# minore op. posth.

 

 

Paolo Bolpagni
è uno storico dell’arte, docente universitario e curatore. I suoi principali campi di ricerca scientifica sono i rapporti tra pittura e musica nel XIX e XX secolo; l’arte italiana ed europea tra fine ’800 e inizio ’900 (compresi gli aspetti della grafica e dell’illustrazione); l’astrattismo internazionale, fino agli esiti cinetici e programmati; l’arte italiana e francese degli anni ’50-’60, anche nelle sue relazioni con il design; le ‘partiture visive’ e le ricerche verbo-visuali delle neoavanguardie; i rapporti fra l’arte e la dimensione del sacro nel ’900.
È uno dei primi storici dell’arte a usare ampiamente i nuovi media: ha creato nel 2011 un canale YouTube di successo, “Regola d’arte”.
Ha vinto nel 2013 il Premio Sulmona per la storia dell’arte.
È ricercatore universitario in Storia dell’arte contemporanea e direttore della Fondazione Centro Studi Ragghianti di Lucca.

 

 


nell’immagine: Lionello Balestrieri, Sonata al chiaro di luna, acquerello e gouache su carta (particolare)

 

Organizzatore

Teatro Ristori

Biglietti online

-

Info prezzi, abbonamenti e riduzioni

gratuito
X