JAZZ 2013/2014

[tab name="Descrizione"] Brad Mehldau  piano Larry Grenadier  contrabbasso Jeff Ballard  batteria Ha ricevuto ben quattro nominations agli Oscar della Musica, i Grammy Awards. È stato il primo musicista jazz a ricevere la Carnegie Hall Composer Chair – un onore che in precedenza hanno avuto solo John Adams, Th omas Adés, Louis...

[tab name="Descrizione"]   Giovanni Guidi  piano Thomas Morgan  contrabbasso João Lobo  batteria “Il jazz italiano ha oggi un altro peso nel panorama internazionale rispetto al passato. E i giovani talenti non si contano. Non ho avuto esitazioni a scritturare Giovanni Guidi dopo averlo visto al lavoro con il Quintetto Tribe di Enrico Rava”...

[tab name="Descrizione"] Enrico Zanisi  piano Joe Rehmer  contrabbasso Alessandro Paternesi  batteria Vincitore al Top Jazz 2012 come Miglior Nuovo Talento, ventitre anni, ha pubblicato nel 2012 Life Variations, suo secondo cd. “I pezzi da lui scritti – dove blues, bebop, swing e classica coesistono – sono veramente composizioni a tutto...

[tab name="Descrizione"]   Mauro Ottolini  trombone, sousaphone, voce Vanessa Tagliabue Yorke  voce Stephanie Ocean Ghizzoni  voce, riti voodoo Vincenzo Vasi  voce, theremin, strumenti giocattolo Paolo Degiuli  cornetta Guido Bombardieri  clarinetto, sax alto Dan Kinzelman  sax tenore, clarinetto, clarinetto basso Paolo Botti  viola, dobro Enrico Terragnoli  banjo, chitarra, podofono Franz Bazzani  pianoforte, armonio liturgico a pedali Galvan Danilo Gallo  contrabbasso Zeno...

[tab name="Descrizione"] ESCLUSIVA ITALIANA Aaron Diehl  piano Paul Sikivie  contrabbasso Pete Van Nostrand  batteria Cécile si è rivelata nel 2010 a Washington dove i giurati del Thelonious Monk Jazz Competition (nomi come Patti Austin, Dee Dee Bridgewater, Kurt Elling, Al Jarreau, Dianne Reeves), fra i massimi concorsi, le hanno assegnato...

[tab name="Descrizione"]   Richard Galliano  bandoneon Bertrand Cervera  primo violino Saskia Lethiec  violino Jean Paul Minali Bella  viola Eric Levionnois  violoncello Sylvain Le Provost  contrabbasso Per aprire il Verona Jazz Winter Festival il Ristori ha invitato un musicista jazz come Richard Galliano, che ha trasformato la fisarmonica, chiedendogli di “parlarci” di un altro grande innovatore, Astor Piazzolla.Quando...

X