AgoràLe famiglie e la città incontrano la musica

Jaipur_e_la_Neve_foto_di_Gino-Crobu_web

AgoràLe famiglie e la città incontrano la musica

[tab name=”Descrizione”]


PROGETTO PER LE SCUOLE     
 


L’Assessorato alla Famiglia del Comune di Verona intende offrire nuove occasioni per sostenere le relazioni familiari attraverso il linguaggio espressivo della musica, nell’ambito della programmazione di servizi e progetti per la famiglia in chiave di prevenzione dello svantaggio sociale e di sostegno alla genitorialità,.

In collaborazione con Fondazione Cariverona, l’Assessorato promuove Agorà una innovativa rassegna di incontri musicali dedicati alle famiglie, come occasione di avvicinamento precoce alla musica e di sensibilizzazione e diffusione della cultura musicale a nuove fasce di pubblico.

La proposta si pone in linea con gli obiettivi del Progetto Nazionale Nati per la Musica, promosso dall’Associazione Culturale Pediatri, che sostiene attività mirate ad accostare precocemente il bambino al mondo dei suoni e alla musica.

Attaverso questo progetto pilota, che gode del sostegno di importanti realtà aziendali e fondazioni, si vuole investire in azioni volte a migliorare il benessere dell’infanzia e delle famiglie, garantendo pari opportunità anche nella fruizione delle risorse educative e culturali.

Con un ampio programma da ottobre 2013 a maggio 2014, Agorà vuole introdurre grandi e piccoli alla Grande Musica: Orchestra di Padova e del Veneto e Disegnare Musica Ensemble ci faranno incontrare i compositori Haydn e Mozart raccontando con le note e i ritmi, la narrazione e le immagini alcuni aspetti inediti e divertenti della loro straordinaria vita.
I due spettacoli di Disegnare Musica Ensemble Viaggio nella notte blu e luiumanè e la nave del deserto porteranno le famiglie a riflettere sulle emozioni e le paure, ma anche sulla preziosità delle risorse ambientali e sull’importanza di una visione di vita in equilibrio con la natura.
Con Elmer, l’elefante variopinto Disegnare Musica Ensemble e la Big Band Ritmo-Sinfonica Città di Verona accompagneranno bambini e genitori in modo divertente e giocoso nella riflessione sull’identità e le differenze.
Due gli incontri extra teatro: Due alberi, dedicato ai bambini e ai genitori detenuti nel Carcere di Montorio, e La foglia e il vento, per i bambini ricoverati in Ospedale.
Agli incontri musicali si affiancheranno infine due laboratori, Ninne nanne nanne nì. Musiche per nuotare bene e Crin Cron Cran Crun. Filastrocche per crescere, dedicati ai genitori in attesa o con bimbi piccolissimi.

Agorà, spazio di incontro, dialogo e scambio tra le famiglie e la città attraverso il linguaggio universale della musica e dell’espressione artistica, è un progetto in collaborazione con la musicista Elisabetta Garilli di Disegnare Musica Ensemble e con l’Associazione Culturale La Foglia e il Vento.

 

Per gli incontri musicali presso Teatro Ristori:

Indirizzo: Via Teatro Ristori, 7 Verona
Biglietti: 5 euro (ingresso gratuito 0-3 anni), in vendita il giorno dello spettacolo a partire dalle ore 15.30
Prevendita: Box Office via Pallone, 16 Verona tel. 045 8011154 (a partire dal 12° giorno precedente la data dello spettacolo)


Per i laboratori musicali presso Teatro Ristori:

Ingresso gratuito, su prenotazione
(Sportello Informativo Sociale 800 085 570 sportelloinfosociale@comune.verona.it). Si consiglia abbigliamento comodo e informale, con calze antiscivolo.


Per ulteriori informazioni:

www.comune.verona.it

Numero Verde Sportello SI 800 085 570

 

 

 

 


foto: Teatro Ristori, 3 marzo 2013, spettacolo Jaipur e la neve / foto di Gino Crobu

[/tab]
[tab name=”Programma”]

 

Programma progetto Agorà


per informazioni:

www.comune.verona.it

Numero Verde Sportello SI 800 085 570

Box Office, via Pallone,16 – tel. 045 8011154


Incontri musicali

10 novembre 2013, ore 16.30  – Teatro Ristori
Viaggio nella notte blu.
Testo e illustrazioni dal vivo di Bimba Landmann. Musiche di Elisabetta Garilli. Arrangiamenti e orchestrazione di Francesco Menini. Interpretato da Disegnare Musica Ensemble

30 novembre 2013 – Carcere di Montorio
Due alberi.
Testo e illustrazioni di Alessandro Sanna (Ed. Fondazione S. Zeno). Musiche di Elisabetta Garilli. Danza di Giulia Carli. Interpretato da Disegnare Musica Ensemble.
Accesso riservato

19 dicembre 2013, ore 16.30 – Università di Verona – Policlinico Borgo Roma, Aula Magna G. De Sandre
La foglia e il vento.
Testo di Elisabetta Garilli, illustrazioni di Donata Deflorian. Musiche di Elisabetta Garilli. Danza di Giulia Carli. Interpretato dal Disegnare Musica Ensemble.
Ingresso libero fino ad esaurimento posti, con priorità alle famiglie dei bambini ricoverati

18 gennaio 2014, ore 16.30  –  Teatro Ristori
Alla Bottega di Mastro Amadè.
Testo e musiche di Elisabetta Garilli e Gianluca Gozzi. Illustrazioni dal vivo di Gek Tessaro. Adattamento teatrale di Alberto Bronzato. Interpretato da Alberto Bronzato e Disegnare Musica Ensemble. Traduzione simultanea con L.I.S. (Lingua Italiana dei Segni)

23 febbraio 2014, ore 16.30  e  18.15Teatro Ristori
Elmer, l’elefante variopinto.
Testo e illustrazioni di David McKee (ed. Mondadori). Musiche di Elisabetta Garilli. Arrangiamenti di G.B. Tedeschi. Interpretato da Disegnare Musica Ensemble e Big Band Ritmo-Sinfonica Città di Verona.

29 marzo 2014, ore 16.30  – Teatro Ristori
Iuiumanè e la nave del deserto.
Testo e musiche di Elisabetta Garilli. Arrangiamenti e orchestrazione di Francesco Menini. Illustrazioni di Bimba Landmann. Danza e mimo di Giulia Carli. Interpretato da Disegnare Musica Ensemble

12 aprile 2014, ore 16.30  – Teatro Ristori
Haydn e la gallina.
Testo di Elisabetta Garilli sulle musiche di F. J. Haydn, illustrazioni di Serena Abagnato. Interpretato dall’Orchestra di Padova e del Veneto. Solista e direttore Enrico Bronzi (Rassegna OPV Family & Kids). Traduzione simultanea con L.I.S. (Lingua Italiana dei Segni)

 

Laboratori musicali

27 ottobre 2013, ore 10.30 – Teatro Ristori, foyer secondo piano
Ninne nanne, nanne nì. Musiche per nuotare bene.
Laboratorio musicale per mamme in attesa.

3 maggio 2014, ore 10.30  – Teatro Ristori, foyer secondo piano
Crin cron cran crun. Filastrocche per crescere.
Laboratorio musicale per mamme e papà con bimbi 0-6 mesi.

 

Per gli incontri musicali presso Teatro Ristori:

Indirizzo: Via Teatro Ristori, 7 Verona
Biglietti: 5 euro (ingresso gratuito 0-3 anni), in vendita il giorno dello spettacolo a partire dalle ore 15.30
Prevendita: Box Office via Pallone, 16 Verona tel. 045 8011154 (a partire dal 12° giorno precedente la data dello spettacolo)


Per i laboratori musicali presso Teatro Ristori:

Ingresso gratuito, su prenotazione
(Sportello Informativo Sociale 800 085 570 sportelloinfosociale@comune.verona.it). Si consiglia abbigliamento comodo e informale, con calze antiscivolo.


Per ulteriori informazioni:

www.comune.verona.it

Numero Verde Sportello SI 800 085 570

[/tab]

[end_tabset]

Tags:


X