AGORÀ

AGORÀ

[tab name=”Introduzione”]

 


L’Assessorato alla Famiglia del Comune di Verona intende offrire nuove occasioni per sostenere le relazioni familiari attraverso il linguaggio espressivo della Musica, nell’ambito della programmazione di servizi e progetti per la famiglia in chiave di prevenzione dello svantaggio sociale e di sostegno alla genitorialità.

Alla luce dell’ampio successo riscontrato nella passata Stagione, in collaborazione con Fondazione Cariverona, l’Assessorato promuove la seconda edizione di Agorà, una rassegna di incontri musicali dedicati ai bambini e alle famiglie.

Il progetto si pone in linea con gli obiettivi del Progetto Nazionale Nati per la Musica, promosso dall’Associazione Culturale Pediatri, che sostiene attività mirate ad accostare precocemente il bambino al mondo dei suoni e alla musica.

Spazio di dialogo e scambio tra le famiglie e la città attraverso la musica e l’espressione artistica, Agorà vuole incontrare tutti: bambini di ogni età e adulti, persone abituate all’esperienza dell’ascolto della musica o che entrano in un teatro per la prima volta, famiglie sensibili alla cultura e famiglie in situazione di svantaggio sociale e culturale. Per tutti, la musica e i linguaggi espressivi vogliono essere occasione di crescita culturale, in un percorso progressivo di educazione all’ascolto e di condivisione della bellezza dell’esperienza musicale.

Con un ampio programma da ottobre 2014 a maggio 2015, Agorà vuole introdurre grandi e piccoli alla Grande Musica: tre gli appuntamenti in collaborazione con la Fondazione Arena negli spazi dell’AMO che avvicineranno al magico mondo dell’opera lirica e alla musica sacra. Il filone tematico del sostegno alla genitorialità fin dalle prime fasi di vita della famiglia sarà approfondito attraverso il convegno “Prendersi cura della vita prenatale” (11.10.2014); un ciclo di laboratori musicali dedicati ai genitori in attesa e con bimbi piccolissimi; e il nuovo spettacolo Ninne nanne nanne nì, tratto dal libro omonimo (Carthusia Edizioni). Gli spettacoli La foglia e il vento e Jaipur e la macchina avvisavento saranno occasione di importanti riflessioni sulle tematiche ambientali e interculturali, mentre la nuova produzione Mamita ci avvicinerà alle difficili condizioni di vita delle giovani mamme e dei bimbi in un paese andino. In calendario infine un inedito tributo a Leo Lionni, maestro dell’illustrazione per l’infanzia, con la riproposizione musicale di alcuni suoi capolavori d’animazione.

Agorà è un progetto in collaborazione con l’Associazione Culturale La Foglia e il Vento.

Sviluppo artistico di Elisabetta Garilli.

 

 

 

foto Iuiumanè e la nave del deserto, Teatro Ristori, 29 marzo 2014 © Gino Crobu

[/tab]
[tab name=”FOTO”]

 

 

 

 foto di  Gino Crobu

 

 

[/tab]

[tab name=”Programma”]

 

Quando una città cresce con la musica.
Nuove esperienze di educazione all’ascolto per il pubblico di domani

Verona,
Teatro Ristori
AMO Arena Museo Opera

8 – 9 maggio 2015

Enti promotori: 
Comune di Verona – Assessorato alla Famiglia
Fondazione Arena di Verona e AMO Arena Museo Opera

In collaborazione con:
Fondazione Cariverona e UniCredit

 

A conclusione della Rassegna Agorà. Le famiglie e la città incontrano la musica -2° edizione e del primo anno di attività didattiche ad AMO Arena Museo Opera, che hanno visto un’ampia partecipazione a tutti gli eventi proposti e un  riscontro assai positivo per la qualità della programmazione, l’Assessorato alla Famiglia del Comune di Verona e Fondazione Arena di Verona – AMO Arena Museo Opera in collaborazione con Fondazione Cariverona e UniCredit propongono un incontro conclusivo, come occasione per ripercorrere le esperienze innovative di educazione all’ascolto offerte alla città al Teatro Ristori e ad AMO.

Il percorso comune di dialogo con le famiglie e le scuole ha perseguito l’obiettivo condiviso di contribuire alla formazione di un pubblico consapevole e appassionato, patrimonio futuro per le istituzioni teatrali e musicali veronesi. Promuovendo il diritto alla cultura e alla musica, si è voluto investire sull’infanzia e sulla famiglia anche in chiave di prevenzione dello svantaggio sociale.

scarica il programma in formato PDF

 

______________________________________________________________

 

Convegno

11 ottobre 2014, ore 8.45-18.00 Teatro Ristori
Prendersi cura della vita prenatale. Essere madri, essere padri, protagonisti del benessere prenatale.
scarica il programma in formato PDF

 

Incontri musicali

16 novembre 2014,  ore 16.00 Teatro Ristori
Ninne nanne nanne nì. Testo di Elisabetta Garilli. Illustrazioni in presa diretta di Bimba Landmann e Serena Abagnato. Musiche di Elisabetta Garilli. Interpretato da Garilli Sound Project, con la partecipazione dell’Orchestra Interculturale Sgangherata di LaFogliaeiVento.
scarica il programma in formato PDF


14 dicembre 2014
, ore 16.00 Teatro Ristori
La foglia e il vento. Testo di Elisabetta Garilli, illustrazioni di Donata Deflorian. Musiche di Elisabetta Garilli. Danza di Giulia Carli. Interpretato da Garilli Sound Project.
scarica il programma in formato PDF


18 gennaio 2015
, ore 17.00 Teatro Ristori
Mamita. Testi di Elisabetta Garilli e Mariarosa Dussin. Musiche di Elisabetta Garilli.
Fotografie di ProgettoMondo MLAL, Dimitri Avesani e Alberto Vaona (Progetto Pedalande 2014), Mariarosa Dussin e Bruno Colombini, Giuseppe Minciotti. Interpretato da Garilli Sound Project.
scarica il programma in formato PDF


22 febbraio 2015,
ore 16.00 Teatro Ristori
Jaipur e la macchina avvisavento. Testo e musiche di Elisabetta Garilli. Interpretato da Disegnare Musica Ensemble e Garilli Sound Project.
scarica il programma in formato PDF


21 marzo 2015,
ore 16.00 Teatro Ristori
Leo Lionni. Corti in musica.
Testo e illustrazioni animate di Leo Lionni. Regia e animazione di Giulio Gianini. Musiche di Elisabetta Garilli. Interpretato da Garilli Sound Project. A cura di Alessandro Fainello, in collaborazione con VeronaFilmFestival – Corti per piccoli e Fondazione Cineteca Italiana.
scarica il programma in formato PDF
Acquista online

 

Laboratori

Ninne nanne nanne nì. Laboratori dedicati ai genitori in attesa e con bimbi piccolissimi in collaborazione con i corsi di preparazione al parto e post-partum organizzati dai consultori e strutture sanitarie cittadine.
A cadenza mensile:
Teatro Ristori
sabato 11 ottobre 2014
sabato 6 dicembre 2014
sabato 10 gennaio 2015
Il laboratorio di sabato 14 marzo 2015 è annullato
sabato 11 aprile 2015
sabato 9 maggio 2015

scarica il programma in formato PDF

 

Appuntamenti all’AMO

23 novembre 2014, ore 16.00 AMO Palazzo Forti
Opera Illustrata. Chi la crea, chi la canta, chi la suona.
Scelta di arie d’opera. Testo di Elisabetta Garilli. Voce di Enrica Compri.

21 dicembre 2014, ore 16.00 AMO Palazzo Forti
L’attesa. Musica sacra per l’Avvento.
Testo di Nicola Cinquetti e illustrazioni di Bimba Landmann dal libro “Maria e Giuseppe” (ed. Arka). A cura di Elisabetta Garilli. Voce di Enrica Compri.

7 febbraio 2015, ore 16.00 AMO Palazzo Forti
A Siviglia c’è un barbiere… Viaggio curioso attorno all’opera di Gioacchino Rossini.

 

[/tab]
[tab name=”INFO e Acquista”]

 

Per l’incontro conclusivo e lo spettacolo Leo Lionni. Corti in musica dell’8 maggio 2015 al Teatro Ristori:

Partecipazione gratuita, su prenotazione (sportelloinfosociale@comune.verona.it, n. verde 800085570)

 

Per L’Opera Illustrata 9 maggio 2015 ad AMO Arena Museo Opera:

Partecipazione gratuita, su prenotazione (didattica@arenamuseopera.com, tel. 045 8030461)

 

Per il laboratorio musicale  9 maggio 2015 al Teatro Ristori:

Posti limitati. Partecipazione gratuita, su prenotazione (sportelloinfosociale@comune.verona.it, n. verde 800085570)

 

________________________________________________________

Programma dettagli e informazioni:

www.comune.verona.it

 

FB Agorà per le famiglie

Numero Verde Sportello SI 800085570 

Box Office, Via Pallone, 16 – tel. 045 8011154

www.boxofficelive.it
[/tab]
[end_tabset]



X